4 agosto 2013

Kazoku game


Kazoku game è un film che ritrae la vita di una famiglia media disfunzionale del 1983, legata solo dai propri ruoli sociali. 
Ogni personaggio viene descritto con qualche strana abitudine, come quella del professore di avvicinare la testa al suo interlocutore quando parla, quella della famiglia che non si siede a tavola uno difronte l'altro ma accanto, e la famiglia è vista come l’unità di base della società. 

Il gioco indicato dal titolo è appunto quelle delle parti, quello del ruolo a cui ogni personaggio deve sottostare, perché così ci si aspetta dalla società. Ovviamente questo gioco si rivelerà una critica al sistema sociale giapponese in cui una madre non può fare altro che dedicarsi alla sua famiglia abbandonando i propri sogni, un padre diventa solo un “fornitore” di cibo per la famiglia, e il fratello maggiore funge da esempio. L’unico a rompere le regole del gioco dei ruoli è il professore, che non è un professore tradizionale che si occupa solo della cultura del suo alunno, ma anche dei problemi di quest’ultimo, invadendo il ruolo del genitore. 


Il finale, in cui il professore distrugge la mensa della famiglia, vuole indicare che i ruoli di questa e della società giapponese devono essere assolutamente destrutturati; l’allievo Shinichi e il professore, infatti, vengono infine ritratti su un piano di parità poiché quest’ultimo si è lasciato tirare fuori dal suo ruolo dall’insegnante.

Voto: 2/5

2 commenti:

Mena chan ha detto...

Sembra interessante.
Non so se l'hai già visto posso consigliarti anche Departures- Okuribito ? XD

Loren Dushku ha detto...

Non l'ho visto ma me l'hanno già consigliato in tanti, mi sa che lo metto nella lista dei film da vedere! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...