9 febbraio 2014

Grimm


Grimm è una serie tv statunitense che narra le vicende di Nick Burkhardt, un detective di polizia che riesce a vedere strane creature, chiamate Wesen, in possesso di poteri e che si celano sotto spoglie umane. Il protagonista discende, infatti, da una lunga stirpe di Grimm, forse dai famosi fratelli addirittura, che ha il compito di uccidere questo tipo di creature. Nick sarà però un grimm moderno che utilizza la violenza e l'assassinio solo come ultima risorsa, restando per prima cosa un buon poliziotto.


La caratteristica di ogni episodio è quella di rifarsi quasi sempre ad una storia dei fratelli Grimm, aggiungendo al teaser una frase tratta appunto dalla favola che viene rivisitata. Inoltre, quasi ogni episodio introduce un nuovo tipo di Wesen. Queste creature possono essere viste solo dai grimm, che ne hanno la capacità, in momenti dovuti allo stress o alle forti emozioni o se vogliono essere visti, cosa che spiega fenomeni come quello di Bigfoot.

Ecco quelli che secondo me sono i più riusciti:


Blutbad
Una creatura violenta con sembianze simili ad un lupo, suscettibile al colore rosso. Esistono però dei Wieder blutbaden, letteralmente nuovi blutbad, che sono creature riformate che seguono un regime di vita particolare per evitare di far emergere il loro lato selvaggio e quindi violento.


Hexenbiest
Streghe intelligenti e bellissime che, quando wogelizzate (trasformate nella loro controparte animalesca), assomigliano a dei goblin senza occhi, identificabili da un marchio nero sotto la lingua. Esse sono al servizio delle famiglie reali.


Siegbarste
Creature simili ad orchi famosi per essere portatori di rancore fino all'adempimento della loro vendetta. Sono pressappoco invincibili grazie alla loro struttura ossea e alla pelle che, essendo più spesse rispetto a quelle di un essere umano, fanno in modo che non sentano il dolore.


Lausenschlange
Una sorta di serpente dalla lingua biforcuta noto per sottomettere le specie inferiori e mangiare bambini.


Geier
Creature simili ad uccelli che si nutrono delle viscere degli esseri umani mentre questi sono ancora in vita, traendo piacere dal loro dolore. Sono molto conosciuti nella comunità wesen in quanto utilizzano gli organi ed il sangue umano per creare afrodisiaci e medicine omeopatiche.


Spinnetod
Una sorta di vedova nera che si nutre succhiando la vita da giovani uomini per rallentare il suo velocissimo processo d'invecchiamento.


Lowen
Creature leonine utilizzate dai tempi dell'antica Roma per i combattimenti nelle arene. Considerati tra i più feroci wesen esistenti.


Daemonfeuer
Creature simili a draghi che riescono a trasformare i grassi in un acetone altamente infiammabile.


La Llorona
Una donna/fantasma che piange e che tenta ogni anni di scambiare i suoi figli annegati da tempo con altri tre bambini.


Uno dei creatori della serie è David Greenwalt, conosciuto per aver collaborato anche alla stesura del telefilm Buffy l'ammazzavampiri. Effettivamente chi come me ha visto ed amato questa serie non può non notare delle somiglianze tra entrambi i telefilm. Innanzitutto, il tema principale dell'eroe, che non è solo ma che combatte con al suo fianco gli amici e la famiglia, poi ci sono diverse riprese che ricordano Buffy, tra cui quella che mostra l'armadio pieno di armi, i combattimenti corpo a corpo, l'utilizzo della balestra e le esercitazioni bendati. Anche se alcune cose, come ad esempio il Wendigo, ricordano molto la serie Streghe.

Un altro aspetto che mi piace è l'uso essenziale delle varie lingue. Infatti, i libri che il protagonista consulta sono scritti in diverse lingue tra cui tedesco (lingua madre dei fratelli Grimm) e giapponese. (Ed è molto carino come nella pagina sui Blutbad sia segnato anche il plurale Blutbaden! ^-^)


E' possibile scaricare gratuitamente dal sito della NBC l'ebook "Grimm - The essential guide" da cui sono tratte parte delle informazioni qui riportate. Questa guida non contiene molto di più rispetto a quello che appare nel telefilm, ma è fatta molto bene, anche graficamente, e sono convinta che ogni grimmsters la vorrebbe. L'unica pecca è quella di arrivare solo al pilot della seconda serie.

I momenti più belli della prima stagione




I momenti più belli della seconda stagione



Voto: 5/5

1 commento:

Mena chan ha detto...

*ç*
Concordo riguardo ai personaggi meglio riusci. L'episodio sulla Llorona io l'ho adorato e diventa sempre più interessante.
Il mio personaggio preferito è di sicuro Monroe, più lo guardo più assomiglia a Davide ( aparte l'altezza XP)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...