10 ottobre 2013

Reading challenge: esplorando i vari generi spinoff di Jane Austen


Per caso, girovagando per il fantastico mondo di Internet, mi è capitato d'imbattermi in questo challenge molto carino e, nonostante la sua invenzione risalga al 2012, ho deciso di farlo.

Molti libri, nel corso degli anni, hanno tratto spunto dalle opere della scrittrice inglese Jane Austen. Sopratutto ultimamente, il fiorire di derivati è un fenomeno così diffuso da poter diventare tema di studio. Questi libri sono capaci di mostrarci come si sarebbe svolto il romanzo se gli eventi fossero accaduti in modi o tempi diversi; altri ci mostrano le storie mai approfondite dall'autrice e altri ancora le ambientano in universi paralleli.

Questo challenge prende in considerazione otto generi di libri, bisogna leggerne uno per ogni genere.


I generi sono:
1. Books by Jane Austen;
2. Variation stories: storie che hanno mantenuto il plot originale ma cambiandone gli eventi;
3. Sequel: storie che continuano il romanzo originale;
4. Jane Austen as a Fictional Character: romanzi il cui protagonista è l'autrice;
5. Paranormal: opere in cui i personaggi austeniani interagiscono con personaggi tipici del paranormale (per esempio vampiri e zombie);
6. Modern Adaptation: i romanzi di Jane Austen sono riscritti e adattati ad un contesto moderno;
7. Mystery;
8. Supporting Characters: libri basati sui personaggi secondari.
 
Io comincerò leggendo Emma di Jane Austen, e voi? Se vi va di partecipare, lasciate un commento sotto questo post, sarò felice di ospitare una vostra recensione.

Buon challenge!

1 commento:

Mena chan ha detto...

Io ci sto, poi ti fo sapere <3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...